Top Social

Image Slider

Piccole Sorprese che Scaldano il Cuore ♥

lunedì 31 gennaio 2011
Non amo particolarmente i " Lunedì " , 
come credo , la maggior parte delle persone...
Per fortuna , a volte , accade qualcosa di inaspettato , 
che dà quel senso di calore e una note dolce alla tua giornata... ♥
Madamoiselle " , ha finalmente deciso di fiorire  ♥
Siberja , ha trovato nella cassetta della posta ,
la Candela da Massaggio
vinta col mio Candy...!
( evviva PosteItaliane :-P  ritardi ritardi ritardi)

E poi , a render la giornata ancora più lovely
ci ha pensato Federica , di Sweet as a Candy
faccio parte delle 4 fortunate vincitrici del suo Giveaway 
 Meglio di così..........!!!  
♥♥♥

Happy Sunday !!!

domenica 30 gennaio 2011
Dopo tanta pioggia e freddo , 
finalmente una splendida giornata di sole   
♥♥♥
Quale miglior modo per cominciare.....!?!?

Burro Corpo " Charlotte di Lamponi " ♥

venerdì 28 gennaio 2011
L'anno nuovo è iniziato da un pò ormai , e considerando il fatto che nella lista dei miei Buoni Propositi , compare la voce
"  Non mollare il corso in palestra "  
e "  Non ingurgitare tutto ciò che incontri in dispensa "
mi impegno ad onorare le promesse , 
dedicandomi a dolci "  cure per il corpo... ^_^
Dopo aver terminato per la terza volta il mio burro corpo preferito , ho deciso di variare la ricetta...
Qualcosa di dolce , dal profumo fruttato e gourmand...
Burro Corpo " Charlotte di Lamponi "
               
            { Ricetta }
Per realizzare 50 gr di Burro Corpo
♥ 15 gr di Burro di Karitè
♥ 15 gr di Burro di Cacao Bianco
♥ 10 gr di Mandorle Dolci
♥ 8 gr di Macerato di Vaniglia
♥ 2 gr di Glicerina Vegetale*
♥  1 cucchiaino di Amido di Riso
♥ 1 bustina di Vanillina   
♥ 1/2 cucchiaino di polpa di Lampone in polvere (su AromaZone)
♥ 5 gocce di Tocoferolo
*Per chi non ha la Glicerina : utilizzare 10 gr di Macerato di Vaniglia , invece di 8 gr.
*Per il Macerato di Vaniglia : trovi la ricetta QUI
Prima di procedere , in questa come in qualsiasi altra preparazione , pulite accuratamente tutti gli utensili e i contenitori , con acqua e sapone asciugandoli perfettamente...
oppure usate del semplice alcool per dolci , a 95° .
Pesate con precisione i burri e fateli sciogliere lentamente a bagnomaria...
Una volta sciolti i burri , lasciate intiepidire , aggiungete gli oli, la glicerina e il tocoferolo.
Miscelate bene e riponete per 5 minuti in frigo o congelatore.
Controllate: appena si forma un alone bianco sul bordo del contenitore , è il momento di montare il burro con il frullino elettrico!
Mano a mano ,il burro inizierà ad addensarsi...riponete ancora in frigo e ripetete l'operazione fino a quando non otterrete una consistenza più spumosa .
A questo punto , aggiungete il resto degli ingredienti : Amido di Riso , Vanillina e Polvere di Lampone .
Continuate a frullare , fino ad ottenere questo risultato...
Il delizioso profumo della Vaniglia e dei Lamponi , 
regalano a questo burro , l'inconfondibile sentore zuccherino e gourmand del famoso dolce...

Ma ricordate...non si mangia !!!


{Burro di Karitè}
Estremamente ricco di vitamine e insaponificabili. Protegge, lenisce e rigenera la pelle e capelli.
{Burro di Cacao}
Un potente antiossidante:l'ideale per lottare contro gli effetti nocivi del tempo.
Stimolando la sintesi del collagene, restituisce elasticità e tono alla pelle.
 
{Olio di Mandorle Dolci}
Olio soft , molto piacevole da applicare , lascia un tocco vellutato e la pelle liscia . Emolliente , nutre e protegge dalla disidratazione , con azione lenitiva sulle pelli sensibili e irritate . 
Aiuta a prevenire le smagliature .

{Macerato di Vaniglia}
Emolliente e nutriente,deliziosamente profumato.Il mio è fatto con olio di Riso,naturalmente ricco di Vitamina E,con alto potere antiossidante.

{Lampone }
Il Lampone , è ricco di Polifenoli e Antociani , di Acido Ellagico e Vitamina E : tutti attivi noti per l'alto potere antiossidante e per l'azione protettiva contro l'invecchiamento .
Le Antocianine sono pigmenti fragili : è necessario conservare il burro al riparo dalla luce e dal calore.
 
{Glicerina Vegetale}
Ottenuta dall'olio di colza , ha un'azione emolliente per la pelle,viene usata come additivo per prolungare il potere idratante di una crema o gel. Per effetto igroscopico,la glicerina aiuta a trattenere l'acqua nella pelle e prevenire la disidratazione.Si aggiunge in percentuali dall'1% all'8%, del peso totale della preparazione.Viceversa,in quantità superiori al 10%,può avere effetti disseccanti sulla pelle! Per cui attenzione alle dosi!In questo caso,è stata usata in una percentuale del 4%.




Beeeeige !

sabato 22 gennaio 2011
...e poi grigio , bianco e bruno !
Sono questi i colori che amo in questo periodo...
Ispirano calma e serenità , riscaldano il cuore in queste fredde giornate d'inverno



Happy Sunday

Oro Liquido ♥

venerdì 21 gennaio 2011
Il miele è il prodotto principale , di quel laboratorio di  
" alto artigianato " , che è l'alveare
Composto in gran parte da zuccheri semplici , quali Fruttosio e Glucosio , il Miele , contiene inoltre Vitamine , Minerali , tra i quali Potassio , Sodio , Calcio e Fosforo ; enzimi e acidi organici secreti dalle api .
La composizione di tutte queste sostanze nutrienti , colore , densità , aroma e gusto , dipende dalle specie arboree e dai fiori da cui le api prelevano la linfa . Un pregio ulteriore del miele , è di essere naturale al 100% , senza aggiunta di coloranti e conservanti...
" Cibo degli Dei " tra i popoli antichi , già mille anni prima di Cristo , veniva impiegato come ingrediente in cucina , come antisettico e cicatrizzante a scopi curativi e cosmetici , per ritardare o combattere gli effetti dell’invecchiamento cutaneo . 

Poppea , moglie dell’imperatore romano Nerone, trattava la sua pelle con miele e , per apparire giovane, si faceva applicare sul viso dalle sue schiave una lozione di miele e latte.

La tradizione cinese , prevede che le donne si spalmino un miscuglio di miele e semi di arancio macinati , per mantenere la pelle priva di macchie , mentre in Giappone il miele era utilizzato come lozione per ammorbidire le mani.

Il miele esercita un’azione benefica sulla pelle, dovuta principalmente alle sue proprietà emollienti , dermosedative ed antimicrobiche. Per questo è stato sperimentato in molte patologie dermatologiche, sia come principio attivo che come eccipiente, ottenendo notevoli successi: sulla foruncolosi, sull’acne e su tutte quelle affezioni del derma , in cui si richiede una specifica azione decongestionante, antimicrobica e cicatrizzante.
Quindi , sarebbe un'ottima cosa , se riuscissimo ad inserire il miele come principio attivo , in tutti quei cosmetici che ci aiutano a mantenere bella e sana la nostra pelle...

Ma ecco qualche esempio di utilizzo , molto facile e veloce , anche grazie alla facile reperibilità dei prodotti :

 {Maschera Viso Rigenerante}
Stendete semplicemente , sul viso perfettamente pulito , uno strato uniforme di miele , miscelato a qualche goccia di olio di Jojoba , evitando il contorno occhi . Stendetevi , chiudete gli occhi e rilassatevi , lasciando in  posa per 20/30 minuti. 
Rimuovete con acqua tiepida e osservate la vostra nuova pelle !

{Maschera Idratante Viso}
1 cucchiaino di Miele 
2 cucchiaini di Yogurt
Pochissimi ingredienti per avere una pelle morbida e luminosa .

{Scrub Fai da Te Idratante e Nutriente}
1 pugno di Mandorle sbucciate
1 cucchiano di Miele 
Acqua Floreale di Rose , quanto basta
Unite e frullate il tutto : otterrete una pasta oleosa e morbida , da massaggiare sul viso . L'effetto idratante e nutriente , è garantito dagli acidi grassi contenuti nelle mandorle e dai principi emollienti ed energizzanti del miele.

{Bagno al Miele}
Per prevenire l’invecchiamento e conferire elasticità e turgore alla pelle del corpo , possiamo fare bagni di miele :
cospargete e massaggiate il corpo con 200-250 grammi di miele ; immergetevi in acqua per almeno 15 minuti ed infine fate una doccia.
Non c’è bisogno di alcun detergente in quanto il miele, oltre a nutrire, idratare e rielasticizzare la pelle, opera su di essa una profonda detergenza.

Ma il bello della maggior parte di queste preparazioni , facili e veloci da realizzare , è che , tra una maschera in posa e un bagno rilassante , se vi viene l'acquolina in bocca...
potete sempre leccarvi i baffi  :-)

Cambiamenti ♥

mercoledì 19 gennaio 2011
In questi giorni sto scrivendo poco...lo so...
ma mi sono impegnata comunque sull'aspetto del Blog !
Era da un pò che soffiava un vento di cambiamenti...
Volevo dare il giusto valore alle mie foto 
e fare in modo che il tutto ,
anche il testo , fosse più visibile e armonioso ♥
Per il mio Header , non volevo utilizzare una foto già vista sul blog .
Dopo una passeggiata nel mio giardino e nei campi intorno ,  avevo tutto ciò di cui sentivo il bisogno :  
la semplicità di rose bianche , semi ed erbe selvatiche , erano il contorno perfetto ai miei saponi...
Ed ecco qualcuna delle foto che ho scattato oggi pomeriggio...



Spero che questo nuovo "  vestito "  vi piaccia e , ovviamente sono aperta a tutti i vostri preziosi suggerimenti...♥♥♥

Bougie de Massage....Candela da massaggio ♥

sabato 15 gennaio 2011
Vi ricordate il premio del mio Blog Candy di qualche giorno fà ....?
Bene...oggi vi spiego come poterlo realizzare ! ♥

Uniche fonti di luce nel passato , oggi le candele , sono oggetti di design e di ispirazione al relax...creano una calda e romantica atmosfera...
La Candela da Massaggio , si distingue da tutte le altre , per il suo particolare uso :
Composta essenzialmente da cere a basso punto di fusione , vi permette di ottenere una calda base oleosa da massaggio , ma senza il pericolo di scottarsi..

        { Ricetta }
♥ 28 gr di Cera di Soia
♥2 gr di Burro di Mango
♥ 1 gr di Olio di Cocco
♥ 50 gocce di Olio Essenziale di Ylang-Ylang

        { Materiale }
♥ Stoppino di cotone
♥ Piedino metallico
♥ Un piccolo bicchiere in vetro
♥ Bilancia di precisione
♥ Termometro digitale
Prima di procedere , pulite accuratamente tutti gli utensili e i contenitori , con acqua e sapone asciugandoli perfettamente...oppure usate del semplice alcool per dolci , a 95° .

Dopo aver pesato con precisione , la quantità di Cera di Soia e Burro di Mango , fateli sciogliere dolcemente a bagnomaria .
Una volta fusi , togliete dal fuoco...aggiungendo l'olio di Cocco e Macerato di Vaniglia .
Mescolate bene affinchè il composto sia omogeneo .
A questo punto , nella miscela oleosa ,dovrete immergere per 2 minuti lo stoppino di cotone , preferibilmente già tagliato nella giusta misura
( io ho dimenticato di tagliarlo subito , e ciò ha reso un pò meno pratico il tutto ) .
Ritiratelo con l'aiuto di una pinza e ponetelo ben dritto , a raffreddare su un foglio d'alluminio .
Intanto , unite al composto , l'Olio Essenziale di Ylang-Ylang e la Vitamina E , e mescolate...
Lo stoppino , nel frattempo si sarà raffreddato...staccatelo con delicatezza dall'alluminio : deve essere rigido , in modo da rimanere ben dritto . Se così non fosse , ripetete la fase dell'immersione .
Posizionate un'estremità dello stoppino nel foro della base mettalica , fermandolo con l'aiuto di una pinza .
Collocatelo adesso nel bicchierino , mantenendo una posizione centrale .
Il composto oleoso , nel frattempo , sarà diventato più denso . Con l'aiuto  di un termometro digitale , controllatene la temperatura : quando arriva intorno ai 50° , è il momento ideale per colare la cera nel bicchierino .
Controllate che lo stoppino rimanga centrale , e lasciate intiepidire la cera a temperatura ambiente , o se preferite , in frigorifero , per accellerare i tempi .
Se la consistenza non vi soddisfa , o semplicemente , la cera solidificandosi , ha prodotto dei difetti o bolle d'aria , ponetela di nuovo a bagnomaria per qualche minuto , fino ad ottenere il risultato desiderato...


 Ed ecco il risultato :
Ora non vi rimane che accenderla , e godervi un momento , di meritato e meraviglioso relax  

{ Cera di Soia }
Questa cera vegetale , è l'ingrediente ideale per la realizzazione di candele naturali . In particolare , il suo basso punto di fusione e le sue proprietà emollienti , nutrienti e protettive , la rendono particolarmente adatta alle candele da massaggio . Essa dona un aspetto candido e dalla superficie liscia e lucida .

{ Profumazione }
Per profumare la candela , usate solo Oli Essenziali non infiammabili , il cui punto di infiammabilità superi i 65° , o estratti aromatici senza alcool .

Ritorno Alla Normalità...♥

martedì 11 gennaio 2011
Solo oggi , mi sono completamente liberata da tutti i decori Natalizi sparsi per casa... ( che fatica.... )

Si torna ufficialmente alla normalità  ;-)

Post Numero 100 !!!

lunedì 10 gennaio 2011
Ciao!!! Passato una buona Domenica ? 
Qui c'è stata una splendida giornata di sole...
e il mio umore ringrazia ^_^
Ed ecco il tramonto , quasi pittorico , che mi ha incantato...
Le foto sono tante e  molto simili , 
ma i colori erano una poesia per gli occhi e per l'anima...
...tanto che non ho avuto il coraggio di escluderne neanche una...

Festeggio con queste foto 
il mio Post Numero 100 !!!
Grazie !!!





♥ ♥ ♥

sabato 8 gennaio 2011
Basta poco per farmi felice...
Happy Weekend

Le Basi : Olio di Rosa Rubiginosa ( Mosqueta ) ♥

venerdì 7 gennaio 2011
Gli Oli Vegetali , sono patrimoni genetici di ricchezza e di bellezza , che la natura da sempre ci dona...
Natura particolarmente generosa , se parliamo delle Rose... ♥
La Rosa Canina e la Centifolia , ( che con la Gallica formano i tre principali tipi di Rosa Europei ) , sono particolarmente apprezzate , da sempre , per le loro eccezionali proprietà cosmetiche...

La Rosa Mosqueta ( Rosa Affinis Rubiginosa) , invece, cresce spontanea nella regione Andina, nel Cile.



Ottenuto dalla spremitura a freddo dei semi , il suo olio vegetale è l'ideale per mantenere la giovinezza e la luminosità della pelle. 
La sua eccezionale ricchezza in Acidi Grassi Essenziali Polinsaturi  (linoleico 41%, linolenico 39%)  indispensabili per i processi di rigenerazione delle membrane cellulari e quindi per il rinnovamento dei tessuti cutanei , gli conferisce un'azione rigenerante cellulare , che si manifesta nella sua efficacia sulle rughe e sull'idratazione cutanea di pelli devitalizzate , secche , couperosiche , e con presenza di cicatrici . 
La sua applicazione porterà una pelle più liscia  per la freschezza ritrovata e una nuova luminosità !

Agli acidi grassi essenziali si aggiunge la presenza di Acido Transretinoico , un isomero della Vitamina A, di cui è provato l'effetto ringiovanente sull'epidermide. Pertanto l'Olio di Rosa Rubiginosa o Mosqueta è efficace nel trattamento delle cicatrici (spesso le elimina del tutto, e comunque le leviga), delle smagliature (che attenua se ancora recenti, di colore rosato), delle scottature solari, delle macchie di vecchiaia, attenua le rughe di espressione, agisce sull'invecchiamento prematuro dei tessuti cutanei, sulla pelle secca e sciupata, e anche nella rigenerazione dei capelli ; nel trattamento da lesioni da acne , in caso di ustioni , per riparare la pelle in seguito ad operazioni chirurgiche .

Dalla consistenza viscosa e dal color arancio scuro , l'Olio di Rosa Rubiginosa è molto sensibile all'aria, alla luce e agli sbalzi di temperatura, e va incontro quindi a un rischio elevato di alterazione, per cui è assolutamente necessario che sia di buona qualità e certificato, perché mantenga intatto tutto il suo contenuto di sostanze preziose per la pelle. Inoltre , si tratta di un olio piuttosto costoso e sarebbe un peccato e uno spreco , non poterne usufruire...su Aroma-Zone , la confezione da 100 ml , costa 11,50 euro .
Si assorbe velocemente , lasciando una pelle compatta e soffice al tatto , col il caratteristico odore di semi verdi e freshi appena tagliati... ♥
Si può utilizzare puro , direttamente sulla pelle dopo la detersione , o miscelato ad altri oli essenziali o vegetali , come trattamento giorno e notte .
*°*Sinergie *°*
♥ Olio Essenziale di Legno di Rosa , Rosa Damascena, per rigenerare la pelle in trattamenti antirughe.
♥ Olio Essenziale di Neroli , Assoluto di Gelsomino e di Vaniglia per le pelli secche e disidratate .
♥ Olio Essenziale di Lavanda , Rosmarino , Salvia e Verbena per la cura delle ustioni , cicatrici e scottature solari .
♥ Olio Essenziale di Mandarino per la prevenzione e il trattamento delle smagliature. 

Auto Post Signature

Auto Post  Signature